Attività

Attività

Formazione

L’Associazione Professione Psicologo organizza corsi di formazione, corsi ECM, convegni e seminari, che possano essere di interesse per i soci o che favoriscano la divulgazione e una migliore conoscenza del ruolo professionale dello psicologo, in tutte le sue potenzialità. Le proposte formative possono essere sviluppate sulla base della presentazione di progetti ideati dai soci.

Alcuni esempi di progetti realizzati sono:

  • Corso ECM: “Il lavoro interprofessionale tra avvocato e psicologo: presentazione best practices”
  • Presentazione del libro: “TESI DI LAUREA STEP BY STEP” di Massimo Bustreo
  • Aperitivo culturale: “Psicologia del lavoro e gestione delle risorse umane”
  • Corso ECM: “Psicologi, servizi e territorio. Il servizio di consulenza psicologica nelle farmacie”
  • Corso: “Le metafore del gioco: la formazione, il gioco, le metafore”
  • Corso: “La diagnosi Psicoanalitica e Analitico-Corporea”

Supervisione individuale

Lo Psicologo si trova quotidianamente a doversi confrontare con il disagio e la sofferenza dell’Altro, spesso gestendo situazioni complesse e intense emotivamente. La supervisione individuale è un momento importante di confronto e di formazione: l’elaborazione di vissuti personali collegati al paziente e l’approfondimento delle tecniche psicologiche e psicoterapiche permettono un lavoro efficace con i propri clienti, oltre a una importante prevenzione del Burnout nello psicologo.
Professione Psicologo mette a disposizione dei soci supervisori Psicoterapeuti e Psicologi specializzati, con tariffe agevolate.

Supervisione alla pari

La supervisione alla pari è una modalità di confronto e di discussione tra colleghi relativamente ad un caso clinico, una situazione problematica che emerge in ambito lavorativo o un tema inerente la professione, che chiunque dei partecipanti può portare all’attenzione del gruppo.

L’equipe di lavoro, composta da psicologi e psicoterapeuti (anche di approcci diversi) permette di costituire un “luogo per riflettere” sulla problematica in discussione: con l’ausilio di un moderatore e attraverso modalità verbali e non verbali (disegno, rilassamento, social dreaming, biofeedback e altro) esso prova a poter contribuire alla lettura delle dinamiche sottostanti il problema e a fornire indicazioni pratiche o spunti di riflessione per affrontarlo.

Una sessione di intervisione tra pari dura un’ora e mezza, il tema o l’argomento che dovrà essere discusso viene concordato preventivamente. Chiunque può scegliere, una volta esposto il caso, come fornire il proprio contributo, anche proponendo tecniche o esercizi di problem solving.

La partecipazione ai gruppi di intervisione alla pari, a cadenza mensile, è gratuita per gli iscritti a Professione Psicologo.

Consulenze ad esterni

Le conoscenze e le competenze dello psicologo e i modelli psicologici di riferimento possono costituire una risorsa fondamentale in diversi ambiti.

L’Associazione si interfaccia con soggetti esterni per portare il contributo specifico della psicologia. Alcune delle esperienze effettuate:

  • Collaborazione con associazione di teatro, formazione dedicata ai formatori sulla comunicazione efficace e sulle dinamiche di gruppo.
  • Collaborazione con aziende private, indagini e approfondimenti sullo stress lavoro correlato, benessere organizzativo e gestione delle risorse umane.

Gruppi di approfondimento

Sulla base delle proposte dei soci, l’Associazione promuove e sostiene gruppi di approfondimento su tematiche inerenti alla psicologia. Attualmente sono attivi i seguenti gruppi:

  • Gruppo di lettura
  • Gruppo di psicologia del lavoro